Come preparare i porri al forno light perfetti per la dieta

Ecco un contorno poco calorico adatto per il pranzo o la cena di chi sia a dieta. Provate i porri al forno light con questa ricetta facile

Un piatto provato di recente che credo possa rivelarsi utile anche per chi sia a dieta sono i porri al forno light. Si tratta di una pietanza di veloce esecuzione della quale i protagonisti assoluti sono proprio i porri, ortaggi versatili e gustosi che si prestano a svariati impieghi in cucina. Pensate ad esempio quanto risultino sfiziosi in questa frittata al forno con le patate o in questo gratin, ottimo come contorno.

Porri

Oggi ve li propongo in un piatto semplicissimo, ma che con un piccolo accorgimento non risulta troppo triste, come solo le ricette light sanno essere. In pratica, dopo averli puliti e sbucciati andranno disposti all'interno di una pirofila coperta di carta da forno (trucchetto che permette il fatto che non si attacchino senza dover ricorrere all'utilizzo di ulteriori grassi). Per favorire la cottura li ho poi bagnati con poco latte scremato e spolverati con pochissimo grana per ottenere una crosticina gustosa in superficie. Che ne dite? Ne risulta un contorno saporito, nonostante poco calorico.

Ingredienti

4 porri
100 ml di latte scremato circa
1-2 cucchiai di grana grattugiato
olio di oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Pulire bene i porri eliminando la parte terrosa della radice e le foglie esterne, quelle verdi e dure. Adesso disporre i porri all'interno di una teglia da forno antiaderente e coprirli con poco latte scremato. Salare e pepare, unire giusto un filo di olio e completare con una spolverata di grana grattugiato. Coprire con la carta stagnola e cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti, quindi togliere la carta e proseguire la cottura sotto il grill per 2-3 minuti.

Foto | liz west

  • shares
  • Mail