Come fare le lasagne al pesto senza besciamella

Le lasagne al pesto senza besciamella sono un primo piatto goloso e versatile, ecco come prepararle in casa in poche mosse!


Le lasagne al pesto sono una variante buonissima e sfiziosa delle classiche lasagne al ragù, la ricetta originale è genovese e prevede pesto, besciamella e pinoli. Oggi vi propongo una variante più leggera ma altrettanto buona e cioè le lasagne al pesto senza la besciamella, ingrediente che sostituiremo con della ricotta che potete acquistare fresca oppure prendere nel banco frigo di qualsiasi supermercato.

Ingredienti


    250 – 300 gr di pasta fresca per lasagne
    400 gr di ricotta
    1 uovo
    Sale
    Pepe
    150gr di basilico
    30 gr di pinoli
    60 gr di parmigiano
    1 spicchio di aglio
    Olio extravergine di oliva

Preparazione

lasagne-pesto

Mettete la ricotta a sgocciolare in modo che perda tutto il siero in eccesso. Nel frattempo scottate le lasagne in acqua bollente salata, procedete con poche sfoglie per volta, diciamo 2 – 3 al massimo, e lessatele per un minuto, poi distribuitele su un canovaccio senza sovrapporle.

Lavate le foglie di basilico e asciugatele, poi mettetele nel mixer e frullatele insieme allo spicchio di aglio, ai pinoli e al parmigiano. Incorporate un po’ di olio a filo giusto quello che serve per avere un composto cremoso. Dovete mettere meno olio di quello che si utilizza normalmente perché altrimenti le lasagne risulteranno troppo acquose.

In una ciotola lavorate la ricotta con un uovo, sale e pepe fino ad avere un composto cremoso e uniforme. Oliate una teglia da forno rettangolare e mettete le sfoglie di lasagna, ponete sopra uno strato di ricotta ed uno di pesto, coprite con le lasagne e poi mettete di nuovo la ricotta e il pesto. Procedete così fino a quando finiscono gli ingredienti. Completate le lasagne con il pesto mescolato con un pochino di ricotta e poi decorate con una manciata di pinoli.

Cuocete le lasagne in forno preriscaldato a 200°C per circa 25 – 30 minuti. Fate riposare 15 minuti prima di servire. Se non vi piace la ricotta potete provare a mettere solo il pesto ma il sapore delle vostre lasagne potrebbe essere un po’ troppo intenso.

Foto | da Flickr di Sara Gambarelli

  • shares
  • Mail