La ricetta della nutella vegan fatta in casa

I consigli di Blogo per preparare una deliziosa nutella vegan fatta in casa, una crema semplice e veloce che potete anche regalare


La nutella è una crema spalmabile buonissima e versatile, la versione originale è la più famosa, ma di alternative più sane e ricche di proprietà nutritive ce ne sono parecchie. La crema spalmabile di nocciole si può anche preparare in casa, dopo aver visto la versione tradizionale ecco anche la nutella vegan, senza latte e senza uova perfetta per chi ha deciso di non assumere alimenti di origine animale o è intollerante.

Ingredienti


    100 gr di cioccolato fondente
    100 gr di nocciole
    2 cucchiai di olio di semi
    Mezzo bicchiere di latte di soia
    3 cucchiaini di estratto di vaniglia
    70 gr di zucchero di canna

Preparazione

nutella-vegan

Mettete le nocciole in una teglia coperta di carta di forno e tostatele in forno per 10 minuti a 120°C, poi fatele raffreddare completamente. A questo punto tritatele nel mixer fino a ridurle in polvere finissima.

Prendete un pentolino e mettete il cioccolato fondente tritato, scioglietelo a bagnomaria insieme allo zucchero e mescolate ogni tanto. Aggiungete le nocciole tritate, l’olio di semi e l’estratto di vaniglia, mescolate e poi unite anche il latte di soia, cuocete a fuoco dolce e mescolate fino a quando il composto inizia a sobbollire.

Mettete la crema in un vasetto di vetro e fatela raffreddare, chiudete il barattolino con il coperchio e ponete in frigorifero. Questa nutella vegan si può conservare in frigorifero per circa 5 giorni, massimo una settimana.

Se volete una crema più duratura dovete evitare il latte quindi aumentate leggermente la quantità di olio, magari usandone uno di nocciole, si trova facilmente nei negozi specializzati o etnici. Potreste anche usare un latte di mandorle fatto con il panetto e l'acqua, in questo modo aumenterete la durata di qualche giorno.

Foto | da Flickr di shmeeed

  • shares
  • Mail