La ricetta del rollè di pollo con patate

Ecco come preparare in casa un delizioso rollè di pollo con le patate, un secondo scenografico e delizioso perfetto anche per le occasioni speciali.


Avete voglia di un piatto particolare e scenografico ma semplice da fare in casa? Provate il rollè di pollo, un secondo facile e versatile che potete farcire con gli ingredienti che preferite e servire con un gustoso contorno di patate e cipolle. Per fare il rollè di pollo con patate potete usare il petto oppure le cosce, il petto dovete pulirlo esternamente e togliere tutti gli ossicini e le parti grasse, la coscia dovete disossarla, togliere la pelle e poi appiattirla con un batticarne. Il petto è più magro, la coscia un po’ più saporita, ma sono entrambi ottimi per questa preparazione.

Ingredienti


    1 o 2 petti di pollo (600-700 gr)
    120 gr di prosciutto crudo
    400 gr di funghi freschi
    1 spicchio di aglio
    1 rametto di prezzemolo
    Sale
    Pepe
    Olio extravergine di oliva
    130 gr di formaggio (asiago, fontina o caciocavallo)
    1 bicchiere di vino bianco secco
    1 rametto di rosmarino
    1 cipolla
    500 gr di patate

Preparazione

rolle-pollo

Pulite i funghi con un panno umido, togliete le parti terrose o rovinate e poi tagliateli a fettine. Scaldate l’olio in una padella e mettete uno spicchio d’aglio, fatelo dorare e poi toglietelo e mettete i funghi e il sale, rosolate per circa 10 minuti e fateli asciugare, devono eliminare tutta l’acqua. Aggiungete il prezzemolo tritato, mescolate e fate asciugare ancora qualche minuto.

Nel frattempo dedicatevi al pollo, se usate un petto abbastanza grande vi basterà creare una tasca all’interno, quindi fate un taglio longitudinale e profondo. Se ne usate due petti o delle cosce, togliete pelle e ossicini, apritele del tutto e poi appiattitele con il batticarne. Prendete un foglio di carta da forno e mettete sopra il pollo e salatelo bene, disponete sopra il prosciutto crudo, il formaggio e i funghi e poi arrotolatelo bene. Legatelo con lo spago oppure con una rete già pronta.

Sbucciate la cipolla e tagliatela a fette, poi lavate le patate e tagliatele a pezzi, quindi lasciatele immerse in acqua fredda per 5 minuti per eliminare l’amido. Prendete una pirofila da forno e mettete il rollè di pollo, unite cipolle e patate e poi mettete un po’ di olio extravergine di oliva, sale, pepe e rosmarino, mescolate e cuocete in forno caldo a 190°C per circa 45 minuti. Dopo i primi 20 minuti girate il pollo e bagnatelo con il bicchiere di vino, cuocete e dopo 15 minuti giratelo di nuovo e completate la cottura. Se vedete che si asciuga troppo vi basterà coprire tutto con un foglio alluminio. A fine cottura togliete il pollo e accendete il grill alle patate per 2 – 3 minuti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail