5 ricette con gli avanzi di faraona dalla cena di Natale

Ecco a voi 5 ricette facili e sfiziose per utilizzare gli avanzi di faraona dalla cena di Natale. Scoprile su Blogo.

La ricetta della faraona al forno con patate per una cena importante

Le Feste di Natale portano con sé moltissimi momenti di gioia da condividere con i propri amici più cari e i parenti. E se diventa bellissimo trascorrere alcuni momenti in allegria con i nostri cari, è pur vero che non ci si risparmia in quanto ad abbuffate.

Se a Santo Stefano vi siete ritrovati con il frigorifero ancora pieno zeppo di cose da mangiare, ecco a voi le 5 ricette con gli avanzi di faraona dalla Cena di Natale, facili da preparare e molto gustose. Ma scopriamole insieme.

Iniziamo con la segnalazione dei Medaglioni di faraona al forno: per questa ricetta, non vi servirà che tagliare la carne avanzata in fette non troppo sottili (mezzo centimetro dovrebbe andare bene) e disporla all'interno di una teglia unta con un filo di olio. Mettete a cuocere nel forno preriscaldato a 150 gradi per una decina di minuti, quindi servite ancora caldo magari accompagnando con delle patate.

Proseguiamo poi con le Polpette di faraona e piselli: vi basterà grattuggiare la carne avanzata e mescolarla insieme ai piselli lessati, un pizzico di sale e pepe e del parmigiano grattugiato. Una volta ben amalgamato il tutto, ultimate spennellando la superficie con un uovo sbattuto e del pangrattato, quindi scaldando in forno fino a completa doratura.

E che ne dite di un Ragù di faraona light? Vi basterà preparare un soffritto con cipolla, sedano e carota da far appassire in un filo di olio; passate poi la carne grattugiata nel soffritto e sfumate con del vino rosso, fino a farla ammorbidire. Delizioso da gustare come primo piatto.

Per i palati più rustici, invece, vi consiglio la preparazione delle Piadine con faraona e spinaci, deliziose per chi ha voglia di qualcosa di sfizioso e sostanzioso senza trascorrere troppo tempo ai fornelli. Vi basta scaldare il pane da piadina e farci sciogliere all'interno delle fettine di mozzarella. Farcite il tutto con le fettine di faraona tagliate sottili e con gli spinaci lessati e strizzati.

Ultimiamo, quindi, con un classico: gli Straccetti di faraona con polenta; tagliate la carne a listarelle e mettetela a scaldare in una padella con un filo di olio, quindi sfumate appena con del vino bianco. Accompagnate infine con della polenta gialla fumante.

Bon appetit!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail