Ecco i carciofi gratinati al forno di Cotto e Mangiato

La ricetta di Cotto e Mangiato per realizzare in casa i carciofi gratinati al forno: contorno appagante come pochi

Ora che sono di stagione i carciofi sono diventati una presenza fissa nella mia cucina. Che io ne vada matta, a dispetto di svariati anni durante i quali li ho evitati come la peste, è cosa assodata. Oggi ve li propongo in una ricetta davvero intrigante, un contorno che si rivela essere adatto per accompagnare qualsiasi tipo di secondo. Mi riferisco ai carciofi gratinati al forno di Cotto e Mangiato.

carciofo

La pietanza in questione prevede degli strati alternati di carciofi e patate intervallati con dei cubetti di taleggio. A completare il tutto una spolverata abbondante di pangrattato e parmigiano grattugiato, responsabili della sfiziosa gratinatura in superficie. Provate anche i porri al gratin ed il gratin di broccoli e cavolfiore.

Ingredienti


6 patate
6 carciofi
1 limone
100 gr di parmigiano grattugiato
200 gr di taleggio
olio extravergine di oliva qb
origano e prezzemolo
sale e pepe


Preparazione

Sbucciare le patate e metterle a lessare in acqua bollente salata per 10 minuti. Nel frattempo pulire i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e le punte. Tagliarli a spicchi e tuffarli in una ciotola contenente acqua acidulata con succo di limone. Una volta tutti puliti scolarli e porli in una padela con olio, prezzemolo tritato e farli saltare per 5 minuti fino a quando risulteranno croccanti. Ungere una pirofila e stendere uno strato di fette di patate, uno di carciofi e regolare di sale e pepe spolverando con poco parmigiano e distribuendo, infine, anche dei dadini di taleggio. Spolverare con dell'origano e proseguire gli strati alternando gli ingredienti. Irrorare con un filo di olio e cuocere in forno caldo a 180°C per circa 25 minuti.

Foto | George Grinsted

  • shares
  • Mail