Vinitaly 2015: date e biglietti. Ecco cosa non potete perdervi

Tutte le info necessario per partecipare a Vinitaly 2015: date, prezzi dei biglietti e gli eventi da non perdere. Scoprine di più su Blogo.

Vinitaly 2015 è il Salone Internazionale dei vini e dei distillati che torna anche quest'anno a Verona nella sua 49sima edizione, sempre più ricca di prodotti di alta qualità da degustare e novità d'eccezione tutte da scoprire.

Come negli anni precedenti, anche l'edizione di Vinitaly 2015 è stata organizzata presso i padiglioni di Verona Fiere e si terrà da domenica 22 marzo a mercoledì 25 marzo: si tratta di un weekend intenso dedicato a tutti i professionisti del settore, ma anche a tutti gli amanti del nettare di Bacco.

Come e dove acquistare i biglietti

Per partecipare alla manifestazione veronese dedicata al vino e ai distillati è necessario acquistare dei biglietti di ingresso al prezzo di 55 euro (in prevendita nel sito ufficiale dell'evento) oppure a 60 euro presso gli sportelli di ingresso della fiera. Chi fosse interessato può, eventualmente, acquistare degli ingressi multipli per partecipare in giornate diverse.

Cosa non perdere

Senza titolo-1

Vinitaly è una manifestazione a cui bisogna arrivare preparati psicologicamente: non appena arrivate in fiera, è consigliabile recarsi presso i padiglioni delle regioni più grandi (come Sicilia, Veneto, Lombardia e Toscana), dove è possibile degustare dei classici della tradizione vitivinicola italiana.

Vale sempre e comunque la pena di farsi un giro tra gli stand delle regioni più piccole (anche in termini di produzione di vini), che sono in grado di fornire degli spunti originali, curiosi e caratteristici di come può essere inteso il vino.

Da non perdere, inoltre, le proposte al bicchiere fornite dallo spazio dedicato al vino biologico, ma anche ai padiglioni Sol e Agrifood, dedicati alle eccellenze gastronomiche del nostro paese. Per i più curiosi, inoltre, è d'obbligo una capatina nei padiglioni dedicati ai paesi esteri.

Cosa fare la sera


Se avete la possibilità di fermarvi a Verona in serata e non siete troppo stanchi dopo una giornata di fiera, potete visitare il cortile del Tribunale che, dal 20 al 23 marzo, ospiterà alcuni stand dove verranno esposti prodotti gastronomici di eccellenza, tra cui salumi umbri, pecorini e mozzarella di bufala, tutti da abbinare ad una ricchissima offerta di vini provenienti da ogni parte di Italia. Altro appuntamento da non perdere per gli amanti dell'enogastronomia Made in Italy è negli stand allestiti per l'occasione in Piazza dei Signori.

  • shares
  • Mail