Come pulire le vongole in maniera facile e veloce

Tutti i trucchi per imparare a pulire le vongole senza fatica

Pur piacendo a tutti, alcuni a volte evitano di acquistarle perché non sanno pulirle. Pulire le vongole? Niente di più facile, come mostra anche il video! Innanzitutto badate bene che al momento dell’acquisto siano vive, conservate in una retina per far passare l’aria e controllate l’etichetta dove sono riportati luogo e data di confezionamento.

comepulirevongole

Fatto ciò, sbattetele per bene una per una in un recipiente per individuare quelle morte e per eliminare la sabbia, quindi lasciatele a spurgare in un recipiente con una soluzione salina al 20% per almeno due ore. Trascorso questo tempo, sciacquatele bene sotto l’acqua corrente e per farle aprire mettetele sul fuoco in una pentola capiente con un mestolino d’acqua per pochi minuti. A questo punto trasferitele in un recipiente e filtrate il liquido di cottura con un colino foderato di garza per catturare qualunque altro residuo, dopo di che riunitelo alle vongole e… via alla fantasia!

Foto | Sheri Wetherell

  • shares
  • Mail