Brioche salata: la ricetta light e veloce di soli albumi

24 Aprile 2015

La Brioche salata è un manicaretto molto sfizioso che può essere proposto ai propri ospiti come antipasto dal sapore rustico, perfetto da abbinare ad un bicchiere di vino rosso. Questa ricetta è perfetta da gustare appena calda.

La preparazione che andiamo a scoprire oggi (e che è stata tratta da qui) riguarda la preparazione della Brioche salata di soli albumi, light e veloce. Scopriamo insieme tutte le fasi di realizzazione spiegate passo passo di seguito.

Ingredienti

    200 gr di farina 0
    300 gr di farina 00
    120 ml di latte
    130 gr di albumi (circa 4)
    90 ml di olio di oliva extravergine
    10 gr di sale
    12 gr di lievito di birra
    150 gr di fontina
    100 gr di prosciutto cotto
    50 gr di pancetta
    20 gr di parmigiano
    pepe

Preparazione

Iniziamo la nostra ricetta versando all’interno di un contenitore abbastanza capiente la farina 0 e la farina 00, quindi iniziate ad amalgamarle con il latte, il lievito di birra, gli albumi, l’olio e una presa di sale. Mescolate bene tutti questi ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. copritelo e mettetelo da parte a lievitare per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo indicato, stendete l’impasto sopra il tavolo da cucina precedentemente infarinato fino a formare un rettangolo. Sulla superficie ricoprite la sfoglia con la fontina a dadini, la pancetta a striscioline, il prosciutto cotto a cubetti e il parmigiano a scaglie.

Arrotolate il tutto come se fosse un salsicciotto e mettetelo a riposare per altre due ore in uno stampo a ciambella. Spennellate la superficie con un po di olio e fate cuocere infine per 30 minuti a 180 gradi. Servite appena tiepida.

Bon appetit!

I Video di Gustoblog: MARMELLATA DI MANDARINI CLEMENTINE FATTA IN CASA DA BENEDETTA