Le melanzane ripiene di pasta alla norma con la ricetta sfiziosa

Voglia di stupire i propri commensali? Portare in tavola le melanzane ripiene di pasta alla norma: ricetta invitante adatta a prendere per la gola

Melanzana

Le melanzane ripiene di pasta alla norma non hanno bisogno di presentazioni: uniscono alla sfiziosità di un piatto di pasta alla norma l'originalità della sua presentazione, che avviene all'interno delle melenzane tagliate a metà, svuotate e poi passate in forno qualche minuto sotto il grill. Ideali per stupire i propri commensali, ecco come si preparano.

Ingredienti

2 melanzane lunghe
280 gr di spaghetti
1 kg di pomodori freschi
1 spicchio d'aglio
olio di oliva qb
basilico fresco
ricotta salata siciliana qb
sale qb
peperoncino

Preparazione

Lavare le melananzane, tagliarle a metà per il lungo e ricavarne la polpa. Tagliarla a dadini e conservarla in uno scolapasta cosparsa di sale grosso. Fare riposare trenta minuti. Nel frattempo fare cuocere le barchette di melanzane rimaste in una teglia in forno dopo averle coperte con della carta stagnola, per 30 minuti a 170 °C. Mettere a rosolare in un tegame con abbondante olio lo spicchio di aglio, quindi unire i pomodori tagliati a cubetti ed il basilico e fare cuocere per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnere la fiamma e fare cuocere la pasta al dente. Mentre questa cuoce friggere i tocchetti di melanzane precedentemente sciacquati e strizzati. Scolare la pasta nella padella con le melanzane fritte, unire la passata di pomodoro e abbondante ricotta salata grattugiata oltre che del peperoncino. Mescolare bene e farcire con la pasta condita le barchette di melanzana. Spolverare sopra ancora poca ricotta quindi passare in forno caldo per qualche minuto sotto il grill. Servire.

Foto | albastrica mititica

  • shares
  • Mail