Come preparare lo strudel alle fragole e crema pasticcera

Una deliziosa variante del classico dolce della cucina Altoatesina: provate lo strudel alle fragole e crema pasticcera

Come preparare strudel fragole crema pasticcera

Tutti conosciamo lo strudel, classico dessert appartenente alla cucina Altoatesina ma apprezzato e diffusamente preparato in tutta la penisola. Allontanandoci dalla ricetta originale che vuole un ripieno di mele, uvetta e cannella, vi propongo una sua versione estiva alla quale non potrete resistere, quella dello strudel alle fragole e crema pasticcera. Una farcia cremosa ed allettante, basata sull'incontro tra una crema densa e della frutta succosa, lo strudel alle fragole e crema pasticcera si distingue per la sua libidinosità.

Abbiate l'accortezza di sigillare bene i bordi della pasta altrimenti la farcia uscirà rovinosamente. Servitelo a fette, su un piatto da portata, insieme ad una pallina di gelato alla vaniglia. Provate anche lo strudel alla banane e cioccolato e quello con frutta secca e mele. Buon appetito!

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
500 ml di latte
100 gr di zucchero
scorza di 1/2 limone
4 tuorli
60 gr di farina
2 cestini di fragole
1 bustina di vanillina
zucchero a velo

Preparazione

Preparare la crema: versare all'interno di un pentolino il latte insieme alla scorza di limone e portare a bollore. Nel frattempo mescolare bene i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire la farina e se necessario un cucchiaio di latte, quindi versare sopra, a filo, tutto il latte continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi. Rimettere sul fuoco e mescolando fare addensare. Spegnere la fiamma e fare raffreddare completamente. Stendere la pasta sfoglia in un rettangolo sottile e farcirla ponendo un primo stato di crema ormai fredda e le fragole a pezzetti. Chiudere bene la pasta sigillando i bordi e infornare lo strudel a 180 °C per 30 minuti circa. Una volta cotto tirarlo fuori dal forno, spolverarlo con dello zucchero a velo e servirlo a fette.

Foto | dion gillard

  • shares
  • Mail