La pizza di scarola da fare a Capodanno

Ecco la ricetta napoletana originale della pizza ripiena di scarole.

Pizza ripiena di scarole

La pizza di scarola è una ricetta tipica delle feste natalizie, fa parte della tradizione napoletana e si può gustare la sera della Vigilia ma anche per il cenone di Capodanno, mangiare le verdure a figlia verde porta fortuna e noi non possiamo certo sottrarci a queste tradizioni. Questa ricetta si può preparare in due modi, o si fa la pizza ripiena di scarola che è la versione più famosa e conosciuta, oppure si fa “scoperta”, cioè con la verdura a vista.

Ingredienti


    Per la pasta:
    500 g di farina
    250 ml di acqua
    12 gr di lievito di birra fresco
    Sale
    12 cucchiaio di zucchero
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    Per il ripieno:
    800 g di scarola
    1 cucchiaio di uvetta
    1 cucchiaio di pinoli
    1 cucchiaio di capperi
    100 g di acciughe
    100 g di olive nere
    olio extravergine di oliva
    1 spicchio di aglio
    Sale

Preparazione


Sciogliete il lievito di birra nell’acqua calda e mescolate bene. Mettete la farina in una ciotola e aggiungete il lievito, unite sale, zucchero e olio e mescolate bene. Impastate tutti gli ingredienti fino ad avere un composto liscio, elastico ed omogeneo. Formate un panetto, mettetelo in una ciotola unta di olio e fate lievitare per 2 ore nel forno spento con la luce accesa.

Nel frattempo pulite la scarola, lavatela bene e asciugatela. Mettete un po’ di olio in una padella antiaderente e aggiungete l’aglio in camicia, friggete e poi unite le olive denocciolate, i capperi sciacquati, i pinoli e l’uvetta ammollata e strizzata. Cuocete 2 minuti e poi unite la scarola e cuocete per una decina di minuti mescolando spesso.

Dividete la pasta lievitata in due parti e stendetela dandole la forma della teglia che intendete utilizzare. Mettete un disco su una teglia ben oliata, poi disponete sopra la scarola e ponete sopra l’altro impasto steso. Ripiegate i lembi e punzecchiateli con la forchetta, bucherellate tutta la superficie e poi cuocete la vostra pizza in forno preriscaldato a 200°C per 30 – 35 minuti.

Foto | Arancia & Cioccolato

  • shares
  • Mail