Panarancini di piselli: la ricetta di Giovanni Gandino

Ecco a voi la ricetta per un antipasto sfizioso e dal sapore rustico: i Panarancini con piselli di Giovanni Gandino di Detto Fatto. Scoprili su Blogo

panarancini-piselli.png

Gli arancini sono un particolare tipo di manicaretto molto diffuso nell'Italia meridionale e che si presta per essere gustato sia come antipasto, che come snack di metà pomeriggio. Quella che andiamo a scoprire oggi è una versione panata ma gustosissima.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione dei Panarancini di piselli di Giovanni Gandino, presentata in occasione della puntata di oggi del programma tv "Detto Fatto". Ma scopriamola insieme.

Ingredienti


500 G di farina di grano tenero debole
7 G di curry o curcuma o noce moscata
150 G di riso bollito
150 G di piselli precotti
250 G di acqua
15 G di lievito di birra fresco
25 G di olio
7 G di sale

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta mescolando la farina alle spezie, quindi unite pian piano anche l'acqua dove avrete fatto sciogliere il lievito di birra. Incorporate al composto ottenuto anche l'olio, i piselli, il riso e il sale. Formate un panetto liscio ed omogeneo, quindi avvolgetelo da un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno 45 minuti.

Trascorso il tempo indicato, dividete l'impasto in palline di circa 40 grammi di peso, quindi mettetele da parte a riposare per un'altra ora circa. Mettete a cuocere nel forno a 200 gradi per 20 minuti circa. Da servire ancora caldi, soprattutto se accompagnati da salumi o verdure crude.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail