La ricetta delle Rose di Carnevale: ecco come farle

Ecco a voi la ricetta semplice e sfiziosa per la preparazione delle golosissime Roselline di Carnevale di Anna Moroni. Scoprila su Blogo

rosellinemoroni.jpg

Tra le ricette di Carnevale più conosciute e apprezzate da grandi e piccini in questo periodo dell'anno, non possiamo che trovare anche quella che riguarda la preparazione delle Rose di Carnevale.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione delle Rose di Carnevale di Anna Moroni, presentata nel corso di una delle puntate del programma tv di cucina "La Prova del Cuoco".

Ingredienti


2 tuorli
150 g di farina “00”
1 cucchiaio di zucchero a velo
4 cucchiai vino bianco
30 g di burro fuso
olio di arachidi per friggere
marmellata di CILIEGIE O LAMPONI

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta lavorando la farina insieme alle uova e al burro a temperatura ambiente, quindi stendete l'impasto ottenuto realizzando una sfoglia non troppo sottile con l'aiuto di un mattarello.

Tagliate ora la pasta realizzando dei cerchi di tre forme diverse (considerate che il più grande non dovrà essere più grande di un bicchiere). Su ogni cerchio fate tre tagli di uguale distanza tra loro, facendo attenzione a non raggiungere il centro.

Mettete i tre cerchi di diverse dimensioni uno sopra all'altro, facendo attenzione a sfalsare i tagli, quindi taceteli aderire facendovi aiutare con un po di acqua. Proseguite con la preparazione delle roselline fino a terminare la sfoglia. Friggetele poi in una pentola colma di olio bollente.

Non appena le roselline avranno iniziato a prendere il colore dorato in modo omogeneo, toglietele dalla cottura con una schiumarola e lasciatele freddare sopra ad un piatto foderato con la carta assorbente. Quando si saranno intiepidite, farcitele con la marmellata e spolverizzatele con lo zucchero a velo.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail