La torta paradiso con crema al latte condensato per il dessert di fine pasto

Un dolce imperdibile che mette tutti d'accordo: ecco come si prepara la torta paradiso con crema al latte condensato

torta-paradiso-con-crema-al-latte-condensato.jpg

Tra le mie torte farcite preferite c'è senza dubbio la paradiso con crema al latte condensato. Ricorda quella classica con la farcia di crema bianca e per molti versi le si avvicina. E' ottima da essere servita a fine pasto ed è caratterizzata da un sapore così delicato da mettere tutti d'accordo. Per sua natura la torta paradiso è una base ricca e scioglievole che una crema tanto golosa non può che completare alla perfezione. Ecco come si realizza.

Ingredienti

Per la torta:
300 gr di burro
3 uova
3 tuorli
300 gr di zucchero
100 gr di farina
200 gr di fecola di patate
1 busta di lievito
1 busta di vanillina
scorza di limone
zucchero a velo

Per la crema:
200 gr di latte condensato
100 ml di panna per dolci
50 gr di burro

Preparazione

Preparare la crema: lavorare il burro morbido con le fruste fino ad ottenere una sorta di spuuma quindiunire il latte condensato a filo e continuando a montare. Aggiungere, infine, anche la panna e continuare a montare fino ad ottenere un composto omogeneo. Conservare la crema ottenuta in frigo.

Preparare la torta: montare le uova con il burro, quindi unire anche lo zucchero sempre continuando a montare. Unire adesso la farina setacciata con la fecola ed il lievito. Aggiungere vanillina e scorza di limone e trasferire il composto ottenuto, che sarà omogeneo e privo di grumi, in uno stampo foderato di carta forno. Fare e cuocere a 180°C per circa 35 minuti.

Una volta fredda la torta tagliarla a strati e farcirla con la crema. Spolverare la superficie con abbondante zucchero a velo vanigliato e servire tagliata a fettine o a tranci.

  • shares
  • Mail