Il tortino ai carciofi e gamberi perfetto come antipasto sfizioso

Una ricetta che si presta a diventare l'antipasto di un pranzo o di una cena formale: ecco il tortino ai carciofi e gamberi da preparare facilmente

Il tortino ai carciofi e gamberi perfetto come antipasto sfizioso

Ideale per un antipasto pronto a stupire anche in occasione di un pranzo formale, il tortino ai carciofi e gamberi è una preparazione che, se accuratamente presentata (magari all'interno di cocotte monoporzione), può rappresentare un piatto gourmet. Realizzarlo è facile: basa il segreto del suo successo sull'incontro tra la terra ed il mare così che carciofi e gamberi vanno ad esaltarsi vicendevolmente in un piatto semplice ma di grande effetto. Ecco come realizzarlo.

Ingredienti

4 carciofi
olio extra vergine di oliva qb
1 spicchio d'aglio
sale e pepe
250 gr di gamberi già sgusciati
vino bianco qb
2 uova
200 ml di panna fresca
prezzemolo

Procedimento

Pulire i carciofi e tagliarli a fette sottili quindi farli rosolare in un tegame ampio con olio e aglio. Regolare di sale e pepe e unire i gamberi quindi farli insaporire per un paio di minuti. Sfumare con poco vino bianco ed una volta evaporato spegnere la fiamma. Fare intiepidire. Nel frattempo mescolare in una ciotola le uova con la panna, il prezzemolo e poco sale e pepe. Unire gamberi e carciofi e versare quanto ottenuto in uno stampo antiaderente. Fare cuocere in forno a bagnomaria a 190°C per circa 35-40 minuti. Fare raffreddare in forno, quindi tirare fuori e servire.

Foto | Maggie

  • shares
  • Mail