Il gelato al caffè tipo Coppa del nonno, la ricetta senza gelatiera

Come si prepara il gelato al caffè come la Coppa del nonno? Ecco la ricetta senza gelatiera.

Homemade ice cream in cup

Il gelato al caffè, quello in stile Coppa del nonno, è davvero un classico, che fa venire in mente le vacanze trascorse al mare insieme ai nostri nonni che, chissà perché, non prendevano altro gelato all'infuori di questo, fatta eccezione forse solo per il classico cornetto. Del resto il gelato al caffè è davvero molto buono.

Se vogliamo rifare il gelato al caffè in casa, possiamo utilizzare la ricetta che non sfrutta la gelatiera. Se avete la planetaria, ecco qui sotto i consigli per utilizzarla anche nella preparazione del gelato:

Ecco come preparare il gelato al caffè senza la gelatiera:

Ingredienti del gelato al caffè


    500 ml di panna da montare
    3 uova
    80 grammi di zucchero
    1 tazzina di caffè lungo
    1 cucchiaino di cacao amaro

Preparazione del gelato al caffè

Montate gli albumi.

Mettete i tuorli in una ciotola e montateli con lo zucchero: lo zucchero lo potete aumentare un po' se vi piace più dolce il gelato.

Montate la panna e aggiungetela agli albumi montati e al tuorlo montato con lo zucchero.

Aggiungete il caffè al composto: per un sapore più intenso, mettere più caffè, mentre per un sapore meno intenso usate il decaffeinato.

Mescolate con cura e mettete il tutto in una ciotola o nelle ciotoline monodose, coprendo con pellicola e facendo riposare in freezer per 3 ore.

Di tanto in tanto controllate che il gelato non abbia fatto i cristalli: se li ha fatti, rompeteli con un coltello.

Tirate fuori il gelato e attendente un quarto d'ora prima di mangiarlo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail