Il gelato caldo: cos'è e la ricetta da provare

Avete mai assaggiato il gelato caldo? Ecco la ricetta per preparare in casa questo insolito dessert

gelato caldo

Il gelato caldo è un dessert al cucchiaio particolare e delizioso che è nato come dolce per la stagione fredda ma che va benissimo sempre, è talmente originale che il risultato è assicurato. Il gelato caldo è una mattonella di pan di Spagna e gelato con vari gusti su cui viene posta una meringa che va cotta in forno, un mix di temperature, sapori e consistenze davvero interessante.

Ingredienti


    Pan di Spagna
    Gelato al cioccolato
    Gelato al fiordilatte
    Gelato alla nocciola
    Liquore a scelta (rum, Grand Marnier ecc)
    Amaretti
    Gocce di cioccolato
    4 albumi
    100 gr di zucchero a velo
    Amarene sciroppate

Preparazione


Prendete una teglia rettangolare e mettete sul fondo la carta da forno, mettete uno strato di pan di Spagna e bagnatelo con un po’ di liquore. Fate uno strato di gelato al cioccolato e ponete la teglia in freezer per 30 minuti, poi sopra mettete il gelato al fiordilatte e fate riposare di nuovo in freezer per una mezz’oretta. Fate l’ultimo strato di gelato alla nocciola e mettete sopra amaretti e gocce di cioccolato. Coprite la teglia con la pellicola trasparente e tenetela in freezer per una notte, meglio 24 ore.

Montate gli albumi con le fruste elettriche e unite gradualmente lo zucchero a velo in modo da avere una meringa. Spalmate la meringa sulla mattonella di gelato, potete anche metterla con la sac a poche se la volete più precisa. Mettete la teglia in forno a 170°C per 7 minuti, la superficie si deve dorare. Poi con un bruciatore o cannello da cucina potete migliorare l’effetto e colorare la superficie.

Tagliate il gelato a porzioni e servitelo subito decorando con le amarene sciroppate e quello che più vi piace, come topping, frutta fresca ecc.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail