Strudel nel bicchiere: la ricetta per il dessert di fine pasto

Un dessert originale per stupire tutti al termine di pranzi e cene con amici: ecco lo strudel nel bicchiere

Strudel nel bicchiere: la ricetta per il dessert di fine pasto

Amanti dei dolci nel bicchiere non potete perdere questa intrigante versione dello strudel. Un dessert veramete goloso che unisce tutti gli ingredienti di uno strudel che si rispetti lasciando da parte, per una volta, i dettami della ricetta originale.

Una base di crema pasticcera, uno strato di mele cotte con zucchero e cannella arricchite da pinoli e uvetta, ed una copertura di pasta sfoglia cotta e sbriciolata sopra: tutto questo è quello che vi aspetta al primo assaggio.

Lo strudel nel bicchiere è semplice e può essere personalizzato a piacere sostituendo, ad esempio, le mele con le pere e l'uvetta con delle gocce di cioccolato fondente.

Ingredienti

1/2 rotolo di pasta sfoglia
2 mele
2 cucchiai di zucchero di canna
cannella qb
2 cucchiai di uvetta
1 cucchiaio di pinoli
crema pasticcera qb

Preparazione

Fare cuocere la pasta sfoglia in forno caldo, a 180 °C per circa 15-20 minuti, dopo averla stesa sulla placca del forno ed averla bucherellata con una forchetta. Adesso farla raffreddare, quindi spezzettarla e tenerla da parte. Fare cuocere le mele sbucciate e tagliate a cubetti in un tegame con lo zucchero. Unire i pinoli e l'uvetta e fare raffreddare. Comporre lo strudel versando sul fondo dei bicchieri uno strato di crema, poi uno di mele e completare con la pasta sfoglia e dello zucchero a velo.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail