Le ciambelle di patate dolci fritte: la ricetta per una merenda golosa

Un dolce capace di rimettere al mondo: ecco come si preparano le ciambelle di patate dolci fritte

ciambelle-di-patate-dolci-fritte.jpg

Le ciambelle di patate dolci fritte non hanno bisogno di troppe presentazioni: una volta preparate vanno subito a ruba. Da servire rigorosamente tiepide e adeguatamente rotolate nello zucchero semolato, rappresentano uno di quei dolci capaci di rimettere al mondo.

Ideali per una merenda diversa dal solito, richiedono parecchio tempo ma ne vale assolutamente la pena: rispettate i tempi di lievitazione per ottere un risultato insuperabile. Ecco la ricetta.


Ingredienti

250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba
200 gr di patate
15 g di lievito di birra fresco
1 cucchiaio di zucchero
50 gr di burro
125-150 ml di latte
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di limone


Preparazione

Lessare le patate e passarle con lo schiacciapatate. Versare le farine in una grande ciotole e creare una fontana quindi porre al centro le patate, lo zucchero, la scorza grattugiata di limone, il latte (nel quale avrete fatto sciogliere il lievito) ed iniziare a mescolare. Unire anche il burro morbido a cubetti ed il sale ed impastare bene ed a lungo fino ad ottenere un composto liscio e sodo. Farlo lievitare al caldo per 30 minuti quindi riprenderlo e creare le ciambelline ponendole sulla placca del forno rivestita di carta forno, ma ben distanti le une dalla altre. Adesso farle lievitare fino al raddoppio del loro volume. A questo punto mettere in una pentola abbondante olio di semi e farlo ben scaldare. Farvi friggere le ciambelline, poche per volta, fino a completa doratura. Scolarle su carta assorbente, inzupparle nello zucchero semolato e servire.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail