Come preparare le camille senza glutine fatte in casa

La ricetta golosa e sana per preparare delle soffici camille senza glutine in casa ed in poche mosse

Camille no glutine

Se, anche a voi, le camille ricordano dolci momenti legati all'infanzia, perché non provare a riprodurle in casa? Questa ricetta, in particolare, risulta adatta a chi è intollerante al glutine e rappresenta il giusto compromesso tra dolcezza e voglia di cose salutari. A sostituire la comune farina ci sono quella di riso, di mandorle e l'amido di mais: un mix perfetto per regalare un risultato vincente.

Ecco come preparare le camille senza glutine fatte in casa in poche mosse per una colazione golosa o una merenda allettante.

Ingredienti

100 ml di olio di semi
170 gr di zucchero
100 ml di succo d'arancia
3 uova
250 gr di carote grattugiate finemente
100 gr di farina di mandorle
125 gr di farina di riso finissima
75 gr di amido di mais
1/2 bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata di una arancia
1 pizzico di sale

Preparazione

Montare le uova, a temperatura ambiente, con lo zucchero e fino ad ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso. Unire, adesso, l'olio ed il succo di arancia alternandoli alla farina di riso, alla farina di mandorle, all'amido di mais ed al sale. Mescolare molto bene quindi aggiungere per ultime le carote grattugiate ed incorporarle perfettamente. Trasferire l'impasto negli appositi stampini e mettere a cuocere in forno caldo a 180°C per 20 minuti. Tirare fuori dal forno, spolverare di zucchero a velo a piacere e servire.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail