La ricetta originale della ciambella romagnola

ciambella romagnola

La ciambella romagnola è un dolce tipico della zona del ferrarese conosciuto anche come brazadela, è una specie di biscottone morbido che potete anche servire come dessert dopo cena con liquori o vini. La ricetta è molto semplice, provatela anche voi e vedrete che vi piacerà.

Ingredienti


    2 uova
    300 gr di farina
    125 gr di zucchero
    80 gr di burro
    Mezza bustina di lievito per dolci
    1 pizzico di sale
    Scorza grattugiata di un limone
    1 cucchiaio di granella di zucchero
    1 cucchiaio di zucchero
    Qualche cucchiaio di latte

Preparazione

Prendete una ciotola e mettete le uova e il burro fuso, mescolate e unite la scorza di limone e il sale. Aggiungete lo zucchero, la farina e il lievito e impastate fino ad avere un composto liscio e omogeneo.

Formate un filoncino e ponetelo su una teglia coperta di carta da forno. Pennellate la superficie con poco latte e poi guarnite con zucchero semolato e granella di zucchero. Cuocete la ciambella romagnola in forno preriscaldato a 170°C per 40 minuti.

Foto | da Pinterest di Carmela falanga

  • shares
  • Mail