Lo yogurt fatto in casa con latte di riso

Fare lo yogurt con latte di riso in casa non è per niente difficile: ecco come procedere per ottenere un risultato eccezionale

Lo yogurt fatto in casa con latte di riso

Amate lo yogurt e vorreste provarne un nuovo tipo? Che ne dite di realizzare, in casa, quello con il latte di riso? Sicuramente più leggero e digeribile rispetto al tradizionale, può essere ottenuto tra le mura domestiche senza il ricorso a chissà quali strumentazioni.

A partire dal semplice latte di riso e da una bustina di fermenti lattici (sostituibili, dalla seconda volta in poi, con un paio di cucchiai dello stesso yogurt) potrete ottenere un ottimo risultato. Seguite il procedimento sottostante alla lettera per andare sul sicuro.

Ingredienti

1 lt di latte di riso
1 bustina di fermenti lattici secchi

Preparazione

Mettere a scaldare il latte di riso all'interno di una pentola capiente e fin quasi a raggiungere il bollore. Adesso spegnere la fiamma e fare intiepidire fino a circa 40°.

Filtrare il latte di riso e trasferirlo in una ciotola (preferibilmente di vetro). Unire la bustina di fermenti lattici e mescolare perfettamente con l'aiuto di una frusta. Trasferire adesso il composto all'interno dei vasetti di vetro appositi, opportunamente sterilizzati, e chiuderli bene.

Lasciare riposare i vasetti all'interno di una pentola contenente acqua tiepida, coperta con dei canovacci o, meglio, con una coperta, cercando di mantenerli al caldo per almeno 10-12 ore. Nel caso in cui si possieda, invece, utilizzare la yogurteria.

Foto | Mattie Hagedorn

  • shares
  • Mail