La ricetta delle seadas dolci all'arancia di Benedetta Parodi

Dolce tipico sardo, ecco come preparare in casa le seadas all'arancia con la ricetta di Benedetta Parodi

La ricetta delle seadas dolci all'arancia di Benedetta Parodi

Oggi vi propongo una preparazione tipica della tradizione sarda, le seadas dolci all'arancia da realizzare con la ricetta di Benedetta Parodi. Nonostante possano essere realizzate senza strutto (sostituendolo con del comune burro) la ricetta originale lo enumera tra gli ingredienti indispensabili.

In quanto al formaggio da utilizzare all'interno delle seadas, quello consigliato è il pecorino sardo fresco, insostituibile. In questa versione decisamente più casalinga si ricorre, invece, alla mozzarella, da tritare ed unire al ripieno insieme alla scorza di arancia ed al miele, da cospargere, invece, sopra.

Ecco la ricetta delle seadas dolci all'arancia di Benedetta Parodi: provatele alla prima occasione utile per un piccolo peccato di gola.

Ingredienti

100 gr di strutto
scorza d’arancia qb
filone di mozzarella qb
500 gr di farina
olio
miele qb

Procedimento

Mettere lo strutto in una ciotola, quindi farlo sciogliere all'interno del microonde. Adesso grattugiare la scorza dell'arancia e tagliare finemente la mozzarella fino a ridurla in un trito. Mescolare in una ciotola la farina e lo strutto ed impastare fino ad ottenere un impasto sodo ed elastico.

Farlo riposare per mezz'ora, coperto da pellicola trasparente, quindi stenderlo sottilmente con l'aiuto di un mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile.

Ricavare dei dischetti di pasta con l'aiuto di un coppapasta apposito o di una comune tazza, e porre al centro della metà degli stessi della mozzarella e della scorza di arancia.

Bagnare i bordi con dell'acqua ed adagiare sopra i dischetti di pasta rimasti premendo bene sui bordi per farli aderire completamente ed evitare che durante la cottura possano aprirsi disastrosamente. Friggere le seadas in abbondante olio bollente, quindi scolarle su un foglio di carta assorbente da cucina. Servire le seadas irrorandole con un filo di miele fatto appena scaldare e delle scorzette di arancia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail