Come preparare la frittata con agretti e ricotta in poche mosse

La frittata con agretti e ricotta rappresenta un secondo ricco e nutriente: ecco come prepararla in pochi minuti

Tra i prodotti di stagione più particolari, gli agretti (o barba di frate), rappresentano un ortaggio piuttosto versatile prestandosi alla realizzazione di primi piatti e contorni di ogni tipo. Oggi, però, vi proponiamo un secondo: la frittata con agretti e ricotta, una preparazione quasi rustica, soffice e delicata al palato che, oltre che fritta, può essere cotta anche al forno.

La frittata con agretti e ricotta è perfetta sia per il pranzo in famiglia che per un pic nic: immaginate di inserirne una fetta all'interno di un panino, per uno snack nutriente e sfizioso. Una piccola aggiunta? Perchè non unire della mozzarella a cubetti? Ecco come realizzarla in poche mosse.


Ingredienti

200 gr di agretti
4 uova
200 gr di ricotta
2 cucchiai di grana grattugiato
1/2 cipolla
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Preparazione

Fare sbollentare gli agretti in acqua bollente salata fino a quando risultano teneri, quindi scolarli e tenerli da parte.

In una padella fare soffriggere la cipolla in poco olio quindi mescolare in una ciotola le uova con la ricotta ed il grana, regolando di sale e pepe.

Unire gli agretti e mescolare bene, fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi trasferire nella padella precedente e mescolare brevemente.

Fare cuocere fino a quando la frittata si sarà rappresa e dorata da ambo i lati.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail