Come fare i crostini alla paprika

La ricetta per preparare i crostini di pane alla paprika, cotti in forno e adatti ad un aperitivo con gli amici

Come fare i crostini alla paprika

La ricetta dei crostini alla paprika è molto semplice e risulta adatta per aprire pranzi e cene in compagnia, per un aperitivo veloce ma sfizioso o per uno snack da sgranocchiare in qualsiasi momento della giornata.

Non dovrete fare altro che procurarvi del pane, magari raffermo, della paprika dolce o piccante a seconda dei gusti, e poco altro, quindi mettervi all'opera per sfornare i migliori crostini di pane al forno di sempre.

Così come tutti i crostini di pane aromatizzati, anche questi sono irresistibili e permettono di prendere per la gola in pochi passaggi. Una volta pronti, si conservano all'interno di un contenitore a chiusura ermetica, per preservarne al meglio la fragranza.

I crostini di pane fritti in padella possono rappresentare una valida alternativa, non sottovalutateli!

Ingredienti

300 gr circa di pane raffermo
olio extra vergine di oliva qb
sale e pepe
paprika qb

Preparazione

Tagliare il pane raffermo ottenendo delle fettine della stessa grandezza.

Trasferirle in una ciotola e irrorarle con abbondante olio extra vergine di oliva: mescolare bene per distribuirlo in maniera uniforme.

Unire adesso del sale, poco pepe e la paprika, unendone a seconda dei gusti.

Mescolare ancora per distribuirla bene. Porre le fette di pane sulla placca del forno rivestita di carta forno.

Fare cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 15 minuti o fino a quando i crostini avranno assunto un colore dorato e saranno diventati ben croccanti.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail