Le polpette di bulgur e lenticchie per un secondo originale e sano

Sane, sfiziose, ricche di proprietà, ecco come si preparano le polpette di bulgur e lenticchie

Le polpette di bulgur e lenticchie per un secondo originale e sano

Le polpette di bulgur e lenticchie rappresentano la scelta perfetta nel caso in cui si voglia portare in tavola qualcosa di sfizioso e diverso dal solito per secondo.

Semplici da realizzare e dal sapore inaspettato, si tratta di polpette a base di legumi sane e leggere ma non per questo poco allettanti, merito non solo della materia prima, ma anche della frittura, che le rende veramente accattivanti.

Le polpette di bulgur e lenticchie possono essere accompagnate con dell'insalata mista, con un contorno di patate e/o di carote lesse o al forno ed ancora con delle verdure grigliate: in ogni caso sono capaci di dare vita ad una cenetta salutare e con il minimo sforzo.

Ingredienti


100 gr di lenticchie
80 gr di bulgur
1 uovo
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva qb
1-2 cucchiai di parmigiano grattugiato
pangrattato qb
sale e pepe
prezzemolo e basilico

Preparazione

Fare lessare le lenticchie in acqua bollente salata per circa 30 minuti.

Trascorso tale lasso di tempo unire anche il bulgur, e proseguire per il tempo indicato sulla confezione. Scolare e lasciare entrambi all'interno di un colino.

Adesso raccoglierli in una ciotola ed unire lo spicchio di aglio tritato, il parmigiano, il sale, il pepe, l'uovo, le erbe aromatiche ed un filo di olio.

Mescolare bene ed unire poco pangrattato, quello che basta per ottenere un composto morbido ma modellabile.

Creare delle palline, passarle nel pangrattato e metterle a friggere in abbondante olio di semi ben caldo, fino a doratura.

  • shares
  • Mail