Il gelato ai fichi vegan da fare in casa

La ricetta vegan del gelato di fichi: adatto a tutti, è pronto a conquistare al primo assaggio

Il gelato ai fichi vegan da fare in casa Il gelato ai fichi con la ricetta vegan da fare in casa rappresenta una delizia per il palato. E' sano, leggero e privo di alimenti di origine animale.

Gli ingredienti per fare il gelato al fico fresco non sono poi molti: puntate, però, sulla loro qualità per ottenere il migliore dei risultati.

In questo caso dovrete utilizzare panna e latte vegetali. In quanto a quest'ultimo potrete sbizzarrirvi tra quello di soia, di riso o, perchè no, di mandorle.

Per preparare il gelato di fichi senza gelatiera trasferite il composto in una ciotola adatta al freezer e riponetelo al suo interno. Mescolate il composto un paio di volte durante le 6-7 ore necessarie per il suo rassodamento, quindi gustate.

Ingredienti

500 ml di panna vegetale
150 ml di latte di riso o soia
vaniglia
10 fichi freschi
4 cucchiai di zucchero di canna
cannella qb

Preparazione

Sbucciate i fichi e tagliateli a pezzetti. In un tegame versate lo zucchero e poca acqua. Accendete la fiamma ed una volta che si sarà ottenuto un composto omogeneo, unite i fichi e fateli cuocere per circa 5 minuti. Spolverate di cannella e fate raffreddare.

Adesso montate la panna vegetale fredda di frigo con le fruste elettriche, unite, a filo, il latte vegetale anch'esso freddo, ma senza fare smontare la panna, quindi aggiungete anche i fichi.

Mescolate bene e trasferite nella gelatiera. Azionatela per il tempo necessario (ci vorrano circa 30 minuti) quindi prelevate il composto ottenuto e trasferitelo all'interno di una ciotola, pronto da servire.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail