Torta del pellegrino, la ricetta facile per prepararla in casa

Come preparare facilmente la torta del pellegrino, un dolce facile e goloso da gustare in ogni occasione

Torta del pellegrino, la ricetta facile per prepararla in casa La ricetta della torta del pellegrino, meglio nota come tarta de Santiago ci regala un dolce alle mandorle dalla consistenza soffice e dal gusto unico. Prepararla in casa è molto semplice: non dovrete fare altro che seguire le istruzioni riportate sotto.

Originaria della Spagna, della Galizia nello specifico, vanta una storia antica: veniva offerta ai pellegrini (da qui il suo nome) durante il famoso cammino di Santiago. Il suo tratto distintivo sta nella croce di Santiago di Compostela impressa sopra, sulla sua superficie.

Una curiosità: esiste anche una torta del pellegrino siciliana: creata a Castronovo di Sicilia, viene preparata con grano saraceno e gelsomino.

Voglia di provare la ricetta originale della torta di Santiago? Continuate a leggere.


Ingredienti

250 gr di mandorle tritate
220 gr di zucchero
5 uova
scorza di limone grattugiata
cannella qb
1 cucchiaio di zucchero a velo

Preparazione

Preriscaldate il forno impostando la temperatura a 170°C. Nel frattempo versate in una terrina la farina di mandorle, lo zucchero, la cannella e la scorza di limone grattugiata.

Unite le uova e mescolate bene il tutto, anche solo con un cucchiaio, non è necessario montare.

Imburrate uno stampo da 22 cm di diametro, quindi versatevi il composto livellando bene. Trasferite in forno e fate cuocere a 170°C per 50 minuti.

Una volta pronta è possibile "disegnare" sopra la croce di Santiago utilizzando l'apposito stencil: ponetelo sulla torta e spolverate con dello zucchero a velo, quindi eliminatelo con cura.

Via | javirecetas.com

Photo | Via Pinterest

  • shares
  • Mail