La ricetta delle bombette pugliesi in padella

16 Novembre 2017

Le bombette pugliesi sono degli involtini tipici della cucina di questa bella terra: si usa il capocollo di maiale, le cui fettine vengono farcite con prosciutto cotto o altri saluti e con formaggio tipo caciocavallo o altro a pasta filante. Si possono cuocere in padella, in pochissimo olio extravergine di oliva, e vanno serviti davvero molto caldi.

Leggi anche: Cozze ripiene fritte, la ricetta tradizionale pugliese

Ingredienti delle bombette pugliesi in padella

    8 fettine sottili di capocollo di maiale
    caciocavallo
    6 fettine di prosciutto cotto
    pecorino romano grattugiato
    50 ml di vino bianco secco
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

Preparazione delle bombette pugliesi in padella

Battete le fettine con il batticarne.

Salate ep epate.

Mettete sopra ogni fettina un po’ di pecorino grattugiato, con sopra dei pezzi di prosciutto cotto.

Mettete in mezzo dei pezzi di caciocavallo e arrotolate per formare degli involtini, da fermare con degli stuzzicadenti.

Scaldate l’olio in padella.

Quando è caldo mettete le bombette e fatele rosolare a fiamma alta da entrambi i lati.

Sfumate con vino bianco e continuate a cuocere girando le bombette.

Leggi anche: La ricetta dei taralli pugliesi da fare con il Bimby

I Video di Gustoblog: Fagiolini al sugo di pomodoro