Meringhe di Iginio Massari: ricetta e consigli per farle in casa

Le meringhe rappresentano quanto di più dolce si possa gustare: ecco come farle in casa grazie ai consigli di Iginio Massari

Meringhe di Iginio Massari ricetta e consigli per farle in casa La ricetta delle meringhe di Iginio Massari ci regala dei dolcetti super golosi da poter gustare in qualsiasi momento della giornata e da poter utilizzare a piacere per decorare i nostri dolci.

Tra le ricette di Iginio Massari, questa è una delle più semplici, ma richiede particolare pazienza per via della lunga cottura e del tempo di raffreddamento. Una volta pronte, infatti, vanno fatte asciugare tutta la notte per poter raggiungere la consistenza desiderata.

Le meringhe possono essere ricoperte di cioccolato fondente per renderle ancora più irresistibili.


Ingredienti

150 gr di albume
150 gr + 300 gr di zucchero semolato

Procedimento

Versate all'interno di una planetaria (o di una ciotola) l'albume insieme ad una piccola parte dei 150 gr di zucchero (circa il 10%). Montate bene il tutto quindi unite lo zucchero rimasto sempre continuando a montare per circa un minuto.

Adesso aggiungete i 300 gr di zucchero semolato rimasti, ma in due volte. Montate molto a lungo, fino ad ottenere un composto gonfio e lucido. Ci vorranno almeno 10 minuti. Trasferite quanto ottenuto all'interno di una sac a poche e su una teglia rivestita di carta forno create tanti mucchietti distanziati tra di loro.

Spolverateli con dello zucchero a velo e fate cuocere a 120-130°C con lo sportello del forno leggermente aperto grazie ad una pallina di carta stagnola posizionata alla chiusura. Fate cuocere per circa 2 ore, quindi fate raffreddare per tutta la notte.


Photo | iStock

  • shares
  • Mail