Come preparare la panna cotta al cioccolato e fragole

Un dessert di fine pasto goloso adatto a qualsiasi occasione: con la panna cotta al cioccolato e fragole si va sempre sul sicuro

Come preparare la panna cotta al cioccolato e fragole Tra le ricette dei dolci al cucchiaio da poter preparare in primavera, quella della panna cotta al cioccolato e fragole è sicuramente una delle più allettanti. L'abbinamento tra il cioccolato fondente e le fragole fa la sua parte, ma anche la consistenza cremosa ed allo stesso tempo scioglievole non è da meno.

La panna cotta al cioccolato e fragole si presta ad essere servita al termine dei pasti, è semplice da realizzare e richiede un riposo in frigo prima di poter essere portata in tavola. Preparatela in anticipo, anche il giorno prima se necessario, ma relegate la decorazione a qualche minuto prima di offrirla ai vostri commensali.

Ingredienti


250 ml di latte intero
250 gr di panna fresca
4 fogli di colla di pesce
80 gr di cioccolato fondente
80 gr di zucchero a velo
fragole qb

Procedimento

Mettete la colla di pesce a bagno in acqua fredda per 10 minuti. Versate in un pentolino il latte e la panna. Unite lo zucchero a velo e fate ben scaldare, ma senza portare a bollore.

Una volta caldo il composto, aggiungete ai liquidi la colla di pesce scolata e strizzata mescolando benissimo per farla sciogliere completamente, ed il cioccolato fondente spezzettato. Mescolate ancora per fare sciogliere completamente anche questo.

Tagliate alcune fragole a pezzetti (altre potrebbero servirvi per la decorazione del dessert), quindi trasferite negli stampini appositi intervallando il composto con le fragole tagliate. Fate raffreddare completamente, quindi trasferite in frigorifero per ameno 3 ore. Prelevate dagli stampini e servite con delle fragole tagliate a fettine.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail