La cheesecake con latte condensato e philadelphia con la ricetta golosa

Un dolce al cucchiaio fresco e adatto alle occasioni conviviali. Ecco come preparare la cheesecake con latte condensato e philadelphia, unica nel suo genere

La cheesecake con latte condensato e philadelphia con la ricetta golosa La ricetta della cheesecake con latte condensato e philadelphia, semplice ma dal risultato eccezionale, ci permette di portare in tavola un dolce al cucchiaio fresco e versatile, da poter aromatizzare o decorare a piacere. Una ricetta golosa, è proprio il caso di dirlo, della quale non si può fare a meno nell'ambito delle occasioni festive.

La cheesecake con philadelphia e latte condensato è senza panna per un risultato, se vogliamo, più leggero ma non meno ricco di gusto. Preparatela in anticipo e tenetela all'interno del frigo per qualche ora prima dell'assaggio: la compatezza sarà assicurata, così come la scioglievolezza ad ogni morso.

E' possibile anche preparare una cheesecake con latte condensato senza colla di pesce: in questo caso potrete sostituirlo con dell'agar agar o altro gelatificante naturale.


Ingredienti

750 gr di Philadelphia
100 ml di succo di limone
1 barattolo di latte condensato zuccherato
10 gr di colla di pesce
200 gr di biscotti Digestive
100 gr di burro
200 gr di fragoline
3 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaio di succo di limone

Preparazione


Preparate la base facendo sciogliere il burro nel forno a microonde. Tritate i biscotti nel mixer fino a ridurli in farina, quindi uniteli al burro e, una volta ottenuto un impasto compatto, trasferitelo sul fondo di una teglia a cerniera di 24 cm circa. Pressate bene con il dorso di un cucchiaio e trasferite in frigo per 30 minuti.

Passate alla crema: lavorate il formaggio cremoso per un minuto con le fruste elettriche, quindi unite il latte consensato e frullate ancora. Mettete la gelatina in acqua fredda per 10 minuti, quindi strizzatela e fatela sciogliere mescolandola con il succo di limone appena scaldato. Incorporatela alla crema di formaggio e latte condensato e trasferite il composto sulla base di biscotti. Livellate bene e fate riposare in frigo per almeno 6 ore.

Trascorso questo tempo preparate il topping di fragoline facendole cuocere in un tegame con lo zucchero a velo ed un cucchiaio di succo di limone fino quando risultano ben sfatte. Versatele sulla superficie del dolce, quindi servitelo a fette.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail