Salsa tartara, la ricetta senza uova

La versione senza uova di una delle salse più conosciute: provate la tartara con lo yogurt, per un risultato più leggero

Salsa tartara, la ricetta senza uova La salsa tartara, la conoscerete tutti, è un condimento simile alla maionese, ma realizzato con i tuorli sodi ed i cetriolini, che ha come risultato un gusto deciso. La ricetta della salsa tartara senza uova, più leggera rispetto all'originale, ben si sposa con numerosi piatti, per pranzi e cene succulenti.

Ed è così che tra i suoi ingredienti spicca lo yogurt, per una salsa tartara light, meno calorica del solito ma non meno gustosa, anzi. Di origine francese, sono in molti a chiedersi dove si metta una volta pronta. Gli abbinamenti possibili sono svariati. Si accompagna bene, ad esempio, con la carne cotta sulla griglia o con il pesce lesso o a vapore. E' perfetta se spalmata sui crostini e sul pane tostato o, ancora, insieme ai pomodori. Questa è la ricetta di Jamie Oliver.

Ingredienti


250 gr di yogurt magro
1 ciuffo di prezzemolo fresco
succo di 1/2 limone
1 cucchiaio scarso di capperi sotto sale
1 paio di cucchiai di cetriolini sottaceto
4 foglie grandi di lattuga
1 pizzico di sale

Preparazione

Iniziate la preparazione della salsa tartara lavando sia la lattuga che il prezzemolo. Spezzettate la prima grossolanamente. Dissalate i capperi passandoli sotto il getto dell'acqua fredda corrente. Prelevate i cetriolini dal loro liquido di conservazione. Versate nel bicchiere di un frullatore lo yogurt, il prezzemolo, il succo di limone filtrato, i capperi dissalati, i cetriolini, la lattuga ed il sale. Frullate bene il tutto fino ad ottenere un composto denso e privo di grumi. Prelevatelo dal contenitore e trasferitelo in una ciotolina. Servite subito oppure conservate in frigo.


Photo | iStock

  • shares
  • Mail