La ricetta degli sciatt valtellinesi con birra

Ecco come preparare una delle prelibatezze della cucina valtellinese: gli sciatt con birra sono veramente stuzzicanti

La ricetta degli sciatt valtellinesi con birra

Tra le ricette della cucina valtellinese c'è anche quella degli sciatt, in questa versione con la birra. Cosa sono? Piccole frittelle sfiziose ed invitanti da servire come aperitivo o spuntino rigenerante. La ricetta originale degli sciatt valtellinesi è semplice, piuttosto veloce ma veramente ricca di gusto: gli ingredienti previsti - tra i quali spicca il grano saraceno - sono pochi e facilmente reperibili ma, sapientemente combinati tra di loro, ci regalano uno sfizio impareggiabile.

Gli sciatt valtellinesi con birra hanno un sapore deciso e piacevole al palato: non possono mancare in tavola nelle occasioni conviviali e non più disparate. Insieme ad un buon bicchiere di vino rosso rappresentano un aperitivo decisamente appagante. Ecco come si preparano con la ricetta di Bormio.


Ingredienti

200 gr di farina di grano saraceno
200 gr di farina 00
10 gr di grappa
30 cl di birra
un pizzico di bicarbonato
sale qb
250 gr di formaggio Valtellina Casera DOP
olio per friggere

Preparazione

Versate in una ciotola capiente la farina di grano saraceno, la 00, la grappa e la birra nonché il bicarbonato ed il sale. Lavorate bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo che risulti abbastanza denso e liscio. Copritelo con un canovaccio e fatelo riposare per un'ora e 30 in frigo. Trascorso questo tempo, tagliate il formaggio a cubetti non troppo piccoli e versate l'olio di semi all'interno di un tegame abbastanza capiente. Versate il formaggio all'interno della ciotola contenente l'impasto, quindi tuffatelo nell'olio di semi oramai caldo e fatelo friggere fino a completa doratura. Scolate gli sciatt con una schiumarola e poneteli su un vassoio rivestito di carta assorbente. Fateli appena intiepidire, quindi gustateli caldi.


Via | Bormio.eu

Photo | iStock

  • shares
  • Mail