Come fare il caramello

Una delle salse dolci più utilizzate: ecco come fare in casa il caramello ed alcune delle sue varianti più sfiziose

Come fare il caramello Dal sapore inconfondibilmente dolce, adatto per regalare un valore aggiunto a molte preparazioni, il caramello è una delle salse più utilizzate in pasticceria. Apparentemente facile da preparare - l'unico ingrediente previsto è lo zucchero - molti si chiedono come fare il caramello in casa.

Prepararlo non è difficile, ma neanche una passeggiata. La sua realizzazione, infatti, richiede qualche accorgimento ed un pizzico di pazienza nello scioglimento dello zucchero, che non sempre avviene secondo i nostri piani. Della salsa esistono diverse varianti: c'è il caramello morbido, ovvero quello che non si indurisce, ci sono il caramello mou e quello salato, senza contare il caramello al cioccolato, versione adatta ai golosi.

Ma partiamo dalle basi: se la vostra intenzione è preparare il classico caramello croccante solido, quello a secco che si usa solitamente per la decorazione di molti dessert, non avrete bisogno di altro ingrediente che dello zucchero. Per fare quello morbido, invece, vi occorrerà poca acqua. Per fare il caramello mou, infine, dovrete aggiungere anche la panna. Pronti per iniziare? Ecco come fare il caramello senza termometro in poche mosse.

Ingredienti del caramello


200 gr di zucchero

Preparazione del caramello

Per fare il caramello croccante utilizzate una pentola dal fondo spesso e versatevi lo zucchero. Accendete la fiamma e fate cuocere attendendo che lo zucchero si sciolga, poi assuma un aspetto sabbioso ed infine inizi a liquefarsi assumendo un colorito ambrato. A questo punto potete iniziare a mescolare con un cucchiaio di legno. Ottenuto il caramello dovrete utilizzarlo subito, perché tende ad indurirsi in fretta.

Come fare il caramello morbido

Fare il caramello morbido è piuttosto semplice: seguite il procedimento che avete appena letto ma aggiungete allo zucchero dell'acqua, utilizzando la proporzione di 2 a 1 (200 gr di zucchero 100 gr di acqua).


Come fare il caramello mou


Incredibilmente allettante è, poi, il caramello mou. Fate sciogliere in un pentolino 200 gr di zucchero in 80 ml di acqua e, una volta ottenuto il caramello, allontanate il pentolino dalla fiamma ed unite 200 ml di panna da montare, ma liquida. Dopo averla incorporata tutta, rimettete sul fuoco e fate cuocere ancora un paio di minuti. Se vi state chiedendo come fare il caramello mou senza panna per problemi di intolleranza al lattosio, sappiate che è possibile sostituirla con la stessa quantità di panna di soia o di riso.

Come fare il caramello al burro salato


Particolarmente sfizioso, per preparare tale tipologia di caramello fate sciogliere in un pentolino 100 gr di zucchero, in un altro fate scaldare 50 gr di burro salato e 50 di panna. Una volta ottenuto il caramello, allontanatelo dalla fiamma ed aggiungete il composto di latte e panna. Mescolate energicamente per uniformare il composto e rimettete sulla fiamma ancora 2-3 minuti continuando a mescolare. Eccovi pronti per fare un delizioso topping al caramello.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail