La ricetta del polpettone di lenticchie vegan

Una ricetta vegan pronta a conquistare il palato di chiunque: sano e leggero, ecco come si prepara il polpettone di lenticchie senza patate

La ricetta del polpettone di lenticchie vegan Al forno, al sugo, con o senza patate, il polpettone di lenticchie vegan è pronto a conquistare il palato di chiunque. Si tratta di un secondo piatto sano, privo di ingredienti di origine animale e perfetto per il pranzo o la cena di tutta la famiglia.

Rappresenta un ottimo modo per fare fuori gli avanzi di lenticchie ma anche per portare in tavola una ricetta a base di legumi, alimento che spesso trascuriamo ma che faremmo bene a consumare regolarmente per le ottime proprietà, tra le quali il contenuto di proteine vegetali e, in questo caso, anche di ferro.

La ricetta del polpettone vegano di lenticchie è alla portata di tutti: si può servire con un cotorno di patate cotte al forno o di verdure lesse: una volta portato in tavola sparisce in men che non si dica dai piatti.

Ingredienti

2 tazze di lenticchie già cotte
1/2 cipolla
1 carota grossa
1 gambo di sedano
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
2 cucchiai di semi di lino
10 olive verdi tritate
1 cucchiaio di prezzemolo
sale e pepe
pangrattato qb
olio di oliva


Preparazione

Preparate un soffritto facendo cuocere insieme cipolla, carota e sedano tritati in poco olio. Una volta ben appassito il tutto, in una padella a parte fate soffriggere lo spicchio di aglio tritato ed unite le lenticchie per farle insaporire. Versate all'interno della ciotola di un mixer le lenticchie, il soffritto precedente, il concentrato di pomodoro, i semi di lino, le olive verdi, il prezzemolo, il sale, il pepe ed iniziate a frullare. Ottenuto un composto omogeneo, regolatene l'intensità unendo anche del pangrattato, quindi prelevate il composto e trasferitelo su un piano di lavoro. Dategli la forma di un rotolo avvolgendolo con della carta forno e chiudendolo bene alle estremità. Trasferitelo in una teglia da forno e fatelo cuocere a 180°C per 35 minuti circa. Prelevate la teglia dal forno e fate riposare il polpettone per una decina di minuti, quindi estraetelo dalla carta e servitelo a fette distrubuendo sopra del ketchup, se piace.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail