Chiacchiere senza glutine, la ricetta per Carnevale

Una ricetta senza glutine da preparare a Carnevale: le chiacchiere con farina di riso sono a prova di intolleranza

Chiacchiere senza glutine, la ricetta per Carnevale Tra le ricette dei dolci di Carnevale non possono che troneggiare loro, le chiacchiere. Note anche come frappe, cenci, crostoli, rappresentano una delle preparazioni tradizionali di ogni Carnevale che si rispetti.

Solitamente a base di farina 00, non possono essere gustate da chi sia intollerante al glutine: come ovviare al problema? Semplicemente sostituendola con quella di riso - ed altre polveri gluten free - per un risultato altrettanto goloso, ma consentito.

Le chiacchiere senza glutine sono semplici da realizzare e non richiedono particolari abilità, un po' come la ricetta originale. Si possono cuocere al forno e piacciono a tutti. Inutile sottolineare come la loro fragranza le renda irresistibili al palato. Voglia di farle in casa? Ecco dosi e procedimento. Ps. per fare le chiacchiere senza glutine e lattosio sostituite il burro con dell'olio di semi o di oliva.

Ingredienti


200 gr di farina di riso
50 gr di fecola
30 gr di maizena
30 gr di burro
2 uova
1 cucchiaio di zucchero
1 pizzico di sale
zucchero a velo
Olio di semi per friggere

Preparazione

Versate la farina di riso, la fecola e la maizena in una ciotola capiente. Miscelate bene, quindi unite lo zucchero e le uova ed iniziate a mescolare unendo, ma solo se serve, poca acqua.

Aggiungete il sale ed il burro morbido e continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto sodo e liscio. Copritelo con un panno e fatelo riposare 15 minuti. Trasferite quanto ottenuto su una spianatoia infarinata, quindi stendete la pasta con il mattarello o con la classica macchinetta per tirare la sfoglia. Ottenute delle strisce larghe e lunghe, taglietele con una rotella dentellata ottenendo dei pezzi lunghi e stretti e incidete ognuno di essi al centro. Fate scaldare abbondante olio di semi in una pentola dai bordi alti. Una volta giunto a temperatura, immergete poche chiacchiere per volta e fatele cuocere fino a completa doratura. Scolatele e trasferitele in un contenitore rivestito di carta assorbente. Terminata la frittura, spolverate il tutto con dello zucchero a velo e gustate.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail