Frittata di borragine, la ricetta vegan

Un secondo piatto che tutti possono mangiare: una deliziosa frittata di borragine adatta alla cena di tutta la famiglia

Frittata di borragine, la ricetta vegan Cosa c'è di più stuzzicante di una frittata di borragine? La ricetta vegan ce ne regala una adatta al palato di chiunque.

Senza uova, senza latte, senza formaggi o altro ingrediente di origine animale, la frittata di borragine al forno, leggera ma non poco gustosa, costituisce un secondo piatto perfetto da realizzare in primavera.

La borragine, erba selvatica dalle numerose virtù, si presta a ricette di ogni tipo: primi e secondi piatti particolari nei quali sprigiona il proprio meglio. Non fa eccezione la frittata di borragine, che tra le pietanze che vedono quest'ultima come protagonista, è una di quella che incontra più consensi.

Con l'aggiunta di zucchine o altri ortaggi, la frittata di borragine vegan è uno di quei secondi piatti a prova di buongustaio. Potete cuocerla anche in padella, per un risultato ancora più stuzzicante. Una volta appurato come pulire e cucinare la borragine, utilizzarla è quasi un obbligo, mettetevi alla prova.

Ingredienti

150 gr di farina di ceci
700 gr di borragine
200 gr di acqua
1 scalogno
50 ml di olio di oliva
sale e pepe
1 cucchiaino di erbe aromatiche
1 cucchiaino di curcuma

Preparazione

Come prima operazione pulite bene la borragine, quindi lessatela in acqua bollente salata. Dopo una decina di minuti, scolatela e fatela raffreddare in un colino. Adesso tritatela con un coltello per ottenere dei pezzi più piccoli.

Fate soffriggere lo scalogno tritato in una padella con poco olio, quindi unite la borragine e fatela insaporire bene.

Spegnete la fiamma e fate raffreddare. Preparate la base della frittata senza uova: versate in una ciotola la farina di ceci. Unite l'acqua a filo continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi. Adesso unite l'olio, il sale, la curcuma e le erbe aromatiche.

Mescolate ancora ed aggiungete la borragine. Incorporatala correttamente, ungete di olio una teglia da forno.

Versatevi l'impasto e livellatelo. Trasferite in forno caldo e fate cuocere a 180 °C per circa 20 minuti.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail