Orzotto con piselli, la ricetta di Marco Bianchi

La ricetta di un primo pronto a rompere la solita routine: provate l'orzotto con piselli

Orzotto con piselli, la ricetta di Marco Bianchi Se una cosa è certa, è che gustare un orzotto con piselli cremoso come questo rappresenta una vera coccola per il palato.

Ed il merito è di Marco Bianchi, una garanzia in fatto di cucina sana e nutriente. Il suo orzotto con piselli è uno di quei primi piatti leggeri, gustosi e perfetti per tutta la famiglia, bambini compresi.

Portare in tavola questa ricetta costituisce un'ottima idea quando si è a corto di spunti. Alternativa al più classico risotto, l'orzotto rappresenta senza dubbio una piccola novità con la quale prendere per la gola i propri commensali.

Se avete in casa dei piselli freschi ed una confezione del cereale, non potete non prepararlo: furbo il trucco di frullare parte degli ingredienti per conferire cremosità al piatto senza il ricorso ad ulteriori grassi aggiunti (a parte la tahina ed il pecorino). Se avete voglia di trattarvi bene, questa è la ricetta che fa per voi.

Ingredienti dell'orzotto con piselli


320 g orzo
250 g piselli surgelati
1 cucchiaio salsa tahin
100 g pecorino
3 cucchiai di olio evo
1 cipolla piccola
sale

Preparazione dell'orzotto con piselli

Versate all'interno di un tegame l'orzo e copritelo con il doppio del suo peso di acqua.

Coprite il tegame con un coperchio e accendete la fiamma portando a cottura. Nel frattempo, affettate sottilmente la cipolla e fatela appassire in un tegame con poca acqua. Una volta morbida, aggiungete i piselli. Mescolate per fare insaporire il tutto, quindi unite poco olio di oliva e mescolate. Regolate di sale e pepe.

Versate nel bicchiere di un mixer un paio di cucchiai di orzo cotto ed un paio di cucchiai di piselli. Frullate fino ad ottenere una crema. Unite quanto ottenuto all'orzo, aggiungete i piselli cotti, la salsa tahin ed il pecorino grattugiato.

Regolate di sale e pepe e mescolate bene fino ad ottenere un orzotto cremoso. Trasferite nei piatti da portata e gustate ben caldo.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail