Pappa al pomodoro, la ricetta originale toscana

Come preparare in casa uno dei capisaldi estivi della cucina toscana: sua maestà la pappa al pomodoro

Pappa al pomodoro, la ricetta originale toscanaPappa al pomodoro: la conoscete? No, non si tratta della famosa omonima canzone, bensì della ricetta originale toscana di una famosa pietanza estiva della cucina regionale.

Come spesso accade, anche in questo caso stiamo parlando di un piatto semplice che non ha bisogno di troppi ingredienti ma della loro estrema qualità, questo sì. La pappa al pomodoro toscana è un'istituzione. Una zuppa di pomodoro da gustare fredda, tiepida o calda e da concedersi per pranzo o cena.

Povera di calorie e ricca di gusto, della pappa al pomodoro alla toscana esistono talmente tante varianti da poterne perdere facilmente il conto. Vi si sono cimentati Anna Moroni, Cannavacciuolo, Benedetta Parodi, Simone Rugiati e tanti altri anche se probabilmente la più antica delle versioni è quella dell'Artusi, basata su un procedimento semplicissimo.

Da poter realizzare direttamente anche con la passata - perfetta chi vada di fretta - la pappa al pomodoro piace a grandi e bambini. Ecco come portare in tavola quella estiva con i pomodori di stagione.

Ingredienti


300 gr di pane toscano raffermo
300 gr di pomodoro
1 spicchio di aglio
basilico fresco qb
olio extravergine di oliva
sale e pepe
500 ml circa di brodo vegetale

Preparazione

Versate in un tegame lo spicchio di aglio e l'olio.

Fatelo soffriggere per qualche minuto, quindi profumate con il basilico.

Unite il pane toscano raffermo tagliato a cubeti e fatelo insaporire.

Unite adesso i pomodori tagliati a cubetti e il brodo vegetale caldo.

Regolate di sale e pepe e fate cuocere il tutto su fiamma non troppo bassa per circa 40 minuto avendo cura di mescolare spesso.

Passate nel passaverdura e servite la pappa al pomodoro calda o tiepida con un filo di olio extravergine di oliva ed una fogliolina di basilico.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail