Tagliatelle fresche, dosi a persona

Scopriamo insieme le dosi a persona delle tagliatelle fresche, un piatto tipico della cucina italiana.

Tagliatelle fresche dosi

Le tagliatelle fresche sono un’ottima alternativa a quelle secche, si possono acquistare pronte al supermercato o nei pastifici, ma sono anche veloci e semplici da preparare in casa. Le dosi a persona delle tagliatelle fresche cambiano un po’ rispetto alle secche e, mediamente, dipendono anche dalle abitudini alimentari e dal tipo di alimentazione che si segue.

Le tagliatelle secche e, in generale, tutta la pasta secca è privata dell’acqua, in cottura vengono reidratate e aumentano di volume e di peso. Ciò significa che 80 gr di tagliatelle fresche sono più o meno quelle che ci si ritroverà nel piatto, lo stesso peso secco una volta che sarà cotto sarà decisamente di più proprio per la presenza dell’acqua.

Se siete abituati a mangiare 80 grammi di pasta secca, la vostra porzione di pasta secca dovrà essere circa 120-130 grammi, in linea di massima una confezione di pasta da 500 grammi va benissimo per 4 persone. La pasta fresca va consumata nell’arco di un paio di giorni perché, contenendo acqua ed essendo umida, è più delicata e tende ad ammuffire.

Le tagliatelle fresche sono buonissime, si possono preparare in tanti modi diversi, con e senza uova, integrali, al cacao, con farina di kamut e come più vi piace. Questo tipo di pasta è ottimo da condire con i sughi di carne perché trattengono il condimento e il piatto risulta più gustoso.

  • shares
  • Mail