Come cucinare la zucca con le tecniche base

22 Marzo 2015

Come cucinare la zucca? Quali sono le tecniche base per rendere giustizia a questo prezioso frutto della terra? La zucca è un ortaggio che si presta a mille ricette diverse, si possono fare primi, secondi, dolci, contorni e anche marmellate, oltre alla polpa che è quella che si consuma di solito, si possono mangiare anche i semi che devono prima essere essiccati al forno e salati. La zucca ha poche calorie e pochi zuccheri, è l’ideale quindi per chi è a dieta ma anche per chi soffre di diabete.

Vediamo adesso le tecniche base per cucinare la zucca:

  • La zucca si può pulire e tagliare a pezzi e poi cuocere al vapore, in questo modo è povera di grassi e potete servirla condita con un po’ di olio e di sale, oppure ad insalata insieme alle patate, potete altre frullarla con il minipimer o schiacciarla con il passaverdure.
  • Un altro metodo per cuocere la zucca è al forno, potete tagliarla a fette lasciando la buccia e disporla su una teglia coperta di carta da forno, insaporite con un po’ di sale e cuocete per circa mezz’ora a 180°C. Un metodo molto utilizzato in America è tagliare la zucca a metà, privarla di semi e filamenti, coprirla con l’alluminio e cuocerla al forno, una volta cotta potete prelevare la polpa con un cucchiaio e fare vellutate, zuppe ecc. Se volete preparare un dolce e vi serve la polpa potete o cuocerla al vapore oppure ancora meglio cuocerla al cartoccio, vi basta tagliarla a pezzi e metterla in un cartoccio di alluminio o carta da forno e cuocerla in forno per cirac 25- 30 minuti, in questo modo la zucca rimarrà morbida ma senza assorbire altra acqua.
  • La zucca è buonissima anche fritta, vi basterà tagliarla a fettine sottili e cuocerla in abbondante olio caldo fino a quando sarà perfettamente dorata.
  • Per fare zuppe e vellutate saporite e golose potete stufare la zucca in un tegame con olio e cipolla, fate insaporire qualche minuto e poi coprite tutto con l’acqua o il brodo vegetale, cuocete per 25 minuti a fuoco medio e poi aggiustate di sale e pepe.

Con la zucca è possibile preparare tanti gustosi manicaretti ad esempio il risotto, le lasagne, le vellutate, potete fare flan e torte salate, crostate, muffin e torte ed anche il pane.

I Video di Gustoblog: Ricette – Marmellata di arance