Il merluzzo alla livornese con la ricetta light

Può un piatto leggero essere anche gustoso? La ricetta del merluzzo alla livornese sembra rispondere a questa domanda

merluzzo alla livornese

Il merluzzo alla livornese è un piatto a base di pesce ricco e saporito, ma anche perfetto per un pasto all'insegna della leggerezza e della salute. Senza troppe calorie ma ricco di Omega3 e sostanze benefiche per l'organismo, questo secondo piatto può essere preparato in ogni stagione: che si tratti di una cena estiva all'aperto, o di un pranzo nel periodo invernale o ancora mentre ci si accinge alla stagione primaverile, in cui si ha decisamente voglia di alleggerirsi e depurarsi.

Si può proporre in tavola anche ai bambini, il merluzzo è una varietà di pesce gustoso e davvero buono, forse uno dei pochi che piace anche ai piccoli di casa.

Ingredienti

    4 filetti di merluzzo
    olive nere denocciolate
    1 cipolla
    6/8 pomodorini Pachino
    aglio
    sale
    pepe
    basilico
    olio d'oliva
    vino bianco per sfumare

Preparazione

Tritate la cipolla e fatela soffriggere con olio d'oliva caldo e uno spicchio d'aglio. Tagliate le olive e aggiungetele in una terrina ai pomodorini Pachino, lavati e tagliati a metà. Condire con sale e un filo d'olio, pepe, basilico e lasciate riposare. Quando la cipolla e l'aglio sono dorati aggiungete i filetti di merluzzo (già puliti) e fateli rosolare da entrambi i lati. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco secco per cucinare e aggiungere il composto dei pomodorini con le olive nere. Aggiustare di sale, di pepe, e lasciare cuocere a fuoco basso per circa venti minuti. Servire questo secondo piatto ben caldo e con alcune foglioline di basilico per decorare.

Via | Spicchi d'aglio

  • shares
  • Mail