Hanno tutte le proprietà benefiche degli agrumi in genere ma sono decisamente quelli con il sapore meno aspro ed i più facili da sbucciare. Sto parlando dei mandarini, protagonisti, oggi, di questo dolce da preparare con il Bimby. Si tratta di una torta soffice e profumata, adatta per la colazione ma anche per l’ora del te. Si mantiene morbida per diversi giorni e con il Bimby risulta ancora più veloce da realizzare.

Il dolce ai mandarini con il Bimby può essere personalizzato a piacere: potreste ricoprire la torta, a cottura ultimata, con una glassa di zucchero e succo di limone, oppure dopo averlo tagliato in due, farcirlo a piacere con della marmellata di un agrume a scelta. Ecco la ricetta.

Ingredienti

300 gr di farina
200 gr di zucchero
3 uova
6 mandarini
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di cannella
150 gr di burro morbido

Preparazione

Per prima cosa bisogna spremere i mandarini. Una volta ottenuto il succo versarlo nel boccale insieme alla scorza, quindi azionare per 1 minuto a velocità Turbo. Adesso aggiungere la farina setacciata insieme al lievito, le uova, lo zucchero, il burro, la cannella e lavorare per 1 minuto a velocità 6. Versare il composto ottenuto in una teglia rotonda imburrata ed infarinata, quindi cuocere in forno caldo a 180°C per 30 minuti. Una volta cotta tirare fuori dal forno, spolverare con dello zucchero a velo e servire a fette.

Foto | Jessica Spengler

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 15-01-2014