Le patate novelle fritte per un contorno appagante e sfizioso

Le patate novelle rappresentano una vera chicca: ecco come farle fritte per portare in tavola un contorno veramente sfizioso

Le patate novelle fritte per un contorno appagante e sfizioso

Le patate novelle fritte in padella rappresentano un contorno semplice ma sempre apprezzato: non c'è secondo piatto con il quale non si sposino alla perfezione. Accattivanti già alla sola vista, possono essere insaporite con diverse spezie ed erebe aromatiche come la paprika o il rosmarino, tanto per citare un paio di esempi.

Come cucinare le patate novelle fritte? E' molto più facile di quanto si pensi, specie partendo da una materia prima fresca e gustosa tanto da poterla utilizzare addirittura con la buccia per non perdere, così, gran parte delle sostanze nutritive in essa contenute.

Ecco la ricetta semplice ed alla portata di tutti che, come è ovvio dedurre, piace tantissimo ai piccoli di casa.

Ingredienti

1/2 kg di patate novelle
olio extravergine d'oliva qb
sale e pepe
rosmarino fresco qb
olio di oliva qb

Preparazione

Lavate con cura le patate eliminando, così, l'eventuale terra presente sulla buccia.

Trasferitele in una pentola con abbondante acqua bollente e fatele sbollentare per circa 8 minuti, quindi scolatele.

Adesso in una padella ampia mettete a scaldare dell'olio di oliva.

Una volta ben caldo unite le patate novelle e fatele friggere per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto per favorire una doratura uniforme.

Regolate di sale e pepe, insaporite con il rosmarino fresco tagliuzzato e scolatele in un piatto rivestito di carta assorbente da cucina.

Trasferitele in un piatto da portata e servitele subito, ben calde.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail