La Castagne caramellate con il lardo sono uno sfizioso antipasto da proporre in compagnia di amici e parenti per iniziare bene il pasto.

Questo delizioso manicaretto proviene dalla tradizione povera valdostana ed perfetto per essere gustato in compagnia di un bicchiere di vino rosso come un antipasto dal sapore rustico.

Pur nella sua semplicità la ricetta è talmente sfiziosa da rendere necessario almeno il bis. Non si tratta altro che di castagne lessate e passate nel miele accompagnate da fettine di lardo, ma il risultato è garantito.

castagne caramellate
castagne caramellate

Castagne caramellate con il lardo: ingredienti

Gli ingredienti per preparare le castagne caramellate:

  • 15-20 castagne, volendo anche precotte
  • burro chiarificato
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di miele di castagne
  • 150 g lardo a fette

Come preparare le castagne caramellate con il lardo: la ricetta

Iniziamo la ricetta con la preparazione delle castagne.

Lavate bene le castagne quindi incidetele in un angolo (questo permetterà di poterle sbucciare in modo più agevole) e mettetele a lessare in un tegame con abbondante acqua bollente per 20 minuti.
Dopodiché scolatele e, una volta intiepidite, sbucciatele.

In alternativa a questo passaggio, potete utilizzare le castagne precotte.

A questo punto mettete le castagne a rosolare all’interno di una padella dover avrete fatto scaldare il burro chiarificato con lo zucchero di canna e il miele.

Quando si saranno ben ammorbidite e avranno assorbito completamente gli aromi, avvolgetele ancora calde ognuna in una fettina di lardo. Servitele subito ancora bollenti.

Castagne caramellate: una variante

Se non avete il lardo a disposizione, potete provare in alternativa lo speck.

Questa variante è altrettanto golosa e saporita e di certo non deluderà le vostre aspettative.

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 07-10-2022