Il sorbetto allo spumante con la ricetta per il pranzo di Capodanno 

Ecco il sorbetto allo spumante da servire in occasione del pranzo di Capodanno: goloso intermezzo o delizioso dessert? A voi la scelta

Il sorbetto allo spumante con la ricetta per il pranzo di Capodanno

Avete tutto sotto controllo per il pranzo di domani? Menù completo dall'antipasto al dolce? Se posso permettermi un consiglio vi propongo la ricetta del sorbetto allo spumante che lo completerà alla grande. Adatto sia da servire come intermezzo tra i secondi di carne e quelli di pesce, nel caso in cui abbiate optato per questa doppia scelta, sia a fine pasto in luogo del dessert.

Il sorbetto allo spumante è molto semplice da preparare, ma va fatto con un largo anticipo in quanto dovrà sostare nel freezer fino a poco prima di essere servito. In questo caso vi consiglio di frullarlo con il mixer prima di versarlo nei bicchieri, per ottenere una consistenza particolarmente cremosa. Ecco il sorbetto allo spumante con la ricetta per il pranzo di Capodanno.

Ingredienti


500 ml di spumante
200 gr di zucchero semolato
200 ml di acqua
succo di 1 limone
1 albume

Preparazione

Versare lo zucchero in un pentolino con l'acqua, quindi portare a bollore. Fare raffreddare ed unire lo spumante ed il succo di limone spremuto e filtrato. Mescolare bene e versare in un contenitore adatto per il freezer. Trasferire in freezer per circa 30 minuti quindi unire l'albume montato a neve mescolando bene. Non preoccupatevi se il composto non risulterà omogeneo. Adesso rimettere in freezer per almeno 4 ore. Tirare fuori, tagliare a pezzi, frullare e servire il composto nelle apposite coppe.

Foto | the bittenword.com

  • shares
  • Mail