Come fare il gelato alla soia in casa con la ricetta semplice

Il gelato con latte di soia: adatto sia agli intolleranti al lattosio che ai vegani, da preparare con la ricetta semplice

Il gelato di soia è una valida alternativa alle preparazioni classiche che contengono uova, latte e panna, vediamo insieme come prepararlo in casa sia nella versione base, che quella arricchita con frutta o cacao. Il gelato alla soia è molto versatile e potete usarlo anche per fare torte gelato, dolci o per accompagnare la frutta caramellata.

Ingredienti


    500 ml di latte di soia
    250 ml di panna vegetale
    50 g di cacao amaro
    5 g di farina di carrube
    150 g di zucchero

Preparazione


Mettete il latte di soia in un pentolino e poi aggiungete lo zucchero, la panna e la farina di semi di carrube, mescolate con una frusta e cuocete a fuoco bassissimo fino a raggiungere gli 80°C. Se non avete il termometro fate sfiorare l’ebollizione.

A questo punto potete aggiungere il cacao o quello che preferite come frutta frullata (100 gr circa), pasta di nocciole o pasta di pistacchio, insomma quello che vi piace. Mettete il pentolino in frigorifero e fate riposare il composto per circa 6 ore.

Versate il composto di soia nella gelatiera e mantecate per 20 minuti circa o finchè avrà preso la giusta consistenza.

Utilizzate un latte di soia quanto più neutro possibile e in caso aromatizzatelo in casa con vaniglia o cannella.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail