Ecco il gelato ai pinoli con la ricetta per il Bimby

Ecco un ottimo gelato, diverso dal solito, da preparare con il Bimby: quello ai pinoli, assolutamente da provare!

Un gelato un po' insolito ma di sicuro successo è quello ai pinoli, da prepare con il Bimby. Io amo letteralmente i gelati contenenti dei pezzetti di ingredienti da sgranocchiare sotto i denti, e questo gelato risponde esattamente alle mie preferenze. Lo trovo ottimo gustato da solo, ma ancora di più arricchito con della granella di frutta secca ed una colata di caramello liquido.

Ecco il gelato ai pinoli con la ricetta per il Bimby

Il gelato ai pinoli, che con l'aiuto del Bimby si prepara ancora più velocemente rispetto quello con la gelatiera, ha un gusto molto gradevole che ricorda lontamente quello della nocciola. Noto anche sotto il nome di pinolata va rigorosamente preparato con panna fresca e latte interno, che come accade in preparazioni di questo tipo fanno decisamente la differenza. La ricetta che ci propongo oggi, e che proviene da quì, non prevede l'aggiunta delle uova divenendo così perfetta anche per gli intolleranti. Altre ricette che vi consiglio sono quella del gelato al cioccolato, anch'esso senza uova e del gelato al limone .

Ingredienti

150 gr pinoli
150 gr zucchero
200 gr panna fresca
300 gr latte intero
qualche pinolo


Preparazione

Versare i pinoli e lo zucchero nel boccale, quindi tritare tutto a velocità turbo fino ad ottenere un composto fine, simile alla farina (in caso preferiate sentire i pinoli sotto i denti tenetene una parte più grossolana). Unire adesso la panna ed il latte ed amalgamare bene a velocità 4-5 per il tempo necessario ad ottenere un composto omogeneo. Trasferire all'interno di un contenitore basso e lungo e mettere a congelare in freezer, quindi, una volta completamente solidificato, prelevarlo, tagliarlo a pezzi e farlo mantecare per 30 secondi a velocità 6 con l'aiuto della spatola.

Foto | Kim

  • shares
  • Mail